espia de telefonos moviles Controllare un numero cellulare Come mettere Spyware iphone Spy apps for ios 6 click at this page article source Come controllare un numero di cellulare wind Rover app controlled spy tank android Whatsapp per bada 2.0 download Spy app android cheating more info Localizzare posizione numero di cellulare Programma whatsapp dlya nokia Spy software on iphone 4s Spiare gli Spy apps android kostenlos Leggere sms continue reading Android keylogger reddit Come posso Donde puedo descargar whatsapp spy yahoo check this out Is Software keylogger linux article source Iphone 5 spy app cydia Spy software keylogger free download How to Applicazioni click Software whatsapp for pc free download Programma vedere Whatsapp software spiare cellulari windows phone click free spy
You need Flash player 6+ and JavaScript enabled to view this video.








Le parodie di Massimo Merighi & Tony Troja (Me.Tro.)

Pubblicizza il Sito


Scarica il banner


Biografia
Giovedì 01 Dicembre 2016 00:00

 Sono nato a Como il 24 agosto 1977, da due genitori palermitani che si trovavano in Lombardia per lavoro. Mio padre, Vittorio (classe 1938, pensionato) è stato compagno di classe e amico di Giovanni Falcone. Mia madre, Maria, (classe 1946, casalinga), figlia di un piccolo imprenditore spedito in Africa perché non volle sottostare alle regole fasciste. Mi sono trasferito a Palermo nel 1982, in seguito alla morte di mio nonno paterno. Ho frequentato la scuola elementare "Giovanni Pascoli" di Partanna Mondello e ho avuto come maestra Nina Azoti, figlia di Nicolò Azoti, sindacalista vittima di mafia. Cresciuto alla Marinella, ho frequentato la scuola media dello stesso quartiere. Ho frequentato per un anno il liceo linguistico e mi sono trasferito, dopo la bocciatura, all'Istituto Tecnico per il Turismo "Marco Polo" di Palermo, dove mi sono diplomato. Avendo sviluppato interesse per la musica sin da ragazzino, ho cominciato a suonare in piccoli locali per poi finire col farne un mestiere, grazie al quale oggi campo ancora. Dopo una piccola parentesi lavorativa a Palermo, finita con una causa contro un noto imprenditore palermitani, mi sono trasferito a Cesena. Lì ho fatto un po' di tutto: ho imballato computer, ho assemblato sedie e poltrone da ufficio, ho lavorato in vetrerie, in mangimifici, ho montato telai per porte e finestre, ho lavorato come facchino, e sempre con contratti a tempo determinato. Contratti che non venivano mai rinnovati perché mi scontravo sempre con i capi area e i dirigenti per la mancanza di sicurezza nei luoghi di lavoro. Nei momenti "morti" tra un contratto e l'altro, ho fatto sempre volantinaggio. Sono tornato a Palermo nel 2010 per motivi familiari, e anche perché, dopo la recessione del 2009, il lavoro in Romagna ha cominciato a scarseggiare. Nel frattempo ho cominciato a fare video satirici su youtube che mi hanno portato a fare spettacoli da Trento a Trapani. A Palermo ho ricominciato a fare il musicista professionista, cosa che continuo a fare tutt'oggi. Nel 2014 ho deciso di candidarmi a sindaco di Palermo, creando la lista civica SìAmo Palermo.

 

 

Polls

La tua parodia preferita?
 

Utenti online

 40 visitatori online